FILIPA PATO

Ois do Bairro – Bairrada
Coimbra

 

Il Bairrada è una regione vitivinicola che si trova a pochi km dall’Oceano Atlantico, 15 per l’esattezza, vicino alla famosa città universitaria di Coimbra.

Filipa Pato è nata e cresciuta in Bairrada ed è figlia di una delle figure chiave della viticoltura portoghese: Luis Pato, che per primo fu davvero in grado di comunicare in tutto il mondo l’eccellenza delle produzioni della zona investendo tutto sulla qualità e sui vitigni locali.

Filipa ha aperto la propria azienda nel 2001 e, dall’epoca, ha cercato sempre di più di acquisire vigneti in zone vocate sia per il bianco (Bical ed il Maria Gomes), ma soprattutto per il rosso autoctono (la varietà Baga).

Nel 2010 il marito di Filipa, William, noto sommelier e ristoratore fiammingo, si unisce al progetto.

Il primo obiettivo è stato quello di acquisire vigneti vecchi di Baga, vigneti centenari a piede franco, un materiale genetico fondamentale per fare dei reimpianti in massale.

Allo stesso tempo nella zona dove poi sarebbe sorta la cantina, ad Ois do Bairro, Filipa e William sperimentano un approccio agricolo in biodinamica su una vigna più giovane di Bical di 30 anni.

Per primi hanno portato la viticoltura biodinamica nella zona e, allo stesso tempo, stanno sperimentando molto dal punto di vista delle vinificazioni, come ad esempio un bianco ed un rosso vinificati in anfore di terracotta. Allo stesso tempo, sulle parcelle più vocate, stanno producendo il loro vino territoriale per eccellenza, cornamento del loro progetto assieme il Nossa.

Nossa nasce dalle migliori vigne vecchie, con le migliori esposizioni. Nossa racconta Filipa è un espressione utilizzata in Brasile per dire quando si rimane senza parolo, ma Nossa significa anche “nostro”, era il nome perfetto per questi vini branco e tinto del Bairrada pensati assieme.

I vini di Filipa hanno una finezza atlantica rara da riscontrare nella zona; troverete tradizione ed una visione fresca ed attuale, gastronomica ma senza impegno, in uno dei territori più vocati del Portogallo.

 

Pin It